Profilo tumblr Profilo flickr Profilo bloglovin Profilo Pinterest Profilo Google + Canale Youtube Profilo twitter Profilo Facebook

Come truccarsi in palestra?

Pubblicato il: 15 agosto 2011 | Commenti 0

Un binomio per me impossibile… make up e palestra/sport in generale.

Non frequento le palestre poichè sono estremamente pigra, ma ho un ricordo dell’unico periodo in cui provai a frequentarla: c’era una cliente che era sempre perfettamente truccata, con un make up molto ben eseguito e accurato, su tutto il viso. Non le mancava nulla. All’epoca io non ero ancora così appassionata di make up, ma ricordo perfettamente che pensavo sempre: “Ma perchè si trucca così tanto se poi dovrà sudare?”.

Questo rimane, tutt’ora, il mio punto di vista per quello che riguarda il make up in palestra.

Trovo inadeguato al contesto un trucco elaborato. Al contrario, può essere piacevole un velo di trucco per sentirvi più in ordine e carine, dove per “un velo di trucco” io intendo il lip gloss ed il mascara, e niente altro! Se dovessi frequentare nuovamente  la palestra, infatti, nonostante io ami follemente truccarmi e truccare, non avrei alcuna voglia di “restaurare” il trucco della mattina solo per andare a fare esercizio fisico. Opterei decisamente per i prodotti minerali, più leggeri sul viso.

Se, come me, siete molto chiare di carnagione, potrebbe essere un’idea utile quella di colorare il viso e creare luci ed ombre con del fondotinta in polvere e della cipria per effettuare le correzioni; oppure, se siete tra le fortunate che hanno una bella pelle del viso, abolirei completamente fondotinta e cipria, per dedicarmi esclusivamente alle guance, dando loro un tocco di colore con del blush rosato o color pesca.

Sugli occhi, soltanto del mascara (in questo caso privilegiamo il mascara waterproof), senza appesantire gli occhi con la matita, con l’eye-liner o, peggio ancora, con il kajal! L’ombretto può essere utilizzato per conferire profondità allo sguardo e creare la cosiddetta banana (quindi giocare nella piega dell’occhio).

Un velo di lip gloss e via!, siete pronte per la vostra sessione di esercizi fisici! Credo, in questo caso, che si possa sfruttare il fatto di indossare una bella tuta colorata, una maglietta simpatica, delle scarpe originali dai colori accesi, una fascia per capelli piuttosto che un braccialetto fluo, ed una bella coda alta sbarazzina per restare fresche e liberare il collo dai capelli. Tutto ciò potrà essere terreno di divertimento per voi sportive, per rendervi carine anche in palestra, ma il make up credo davvero che debba essere solo accennato.

Nella mia esperienza personale, inoltre, non amo il make up in luoghi nei quali so già che suderò particolarmente in volto, perchè sulla mia pelle del viso si crea un anti-estetico effetto lucido, e in palestra non è fattibile pensare di doversi specchiare regolarmente per assorbire il sebo con le salviettine opacizzanti! Lo stesso dicasi per la matita sulla palpebra mobile: alcune matite con la mina morbida rischiano infatti di sciogliersi con il calore prodotto dalla pelle, pertanto il trucco cola verso il basso creando aloni scuri sotto all’occhio e rovinando il vostro viso! Meglio puntare allora sulle ciglia ben definite, separate e lunghe.

E il fattore praticità? E’ assolutamente importantissimo! Il sudore può generare pruriti: con il make up sul viso, però, dovremmo prestare particolare attenzione a non “impiastricciarci” la faccia, o ci ritroveremmo come maschere di carnevale! Senza make up, invece, saremo libere di rinfrescare il volto anche con dell’acqua, tamponandola con l’asciugamano, senza avere il timore di macchiarlo in maniera indelebile.

Anche le mani possono diventare un punto di forza del look in palestra: basti pensare ad uno smalto dal colore acceso, che attirerà gli sguardi su di voi!

Ma soprattutto, penso sia giusto comprendere che il make up non deve diventare una ossessione senza il quale ci sentiamo smarrite. Dobbiamo saperci accettare anche senza la magia del trucco, tenendo presente che è importante apparire ben curate, con un viso in ordine ed un make up ben eseguito, ma è altrettanto importante dedicarsi alla propria salute, e frequentare una palestra è il miglior modo per sentirsi carine e in forma! Giochiamo con il make up, ogni giorno possiamo essere una donna diversa, possiamo abbinarlo al nostro abbigliamento e alle varie occasioni che ci si presentano, ma a volte è meglio poco o nulla che troppo… Ne sono certa!

E voi, care lettrici, come vivete il connubio palestra-make up?

buzzoole code