Profilo tumblr Profilo flickr Profilo bloglovin Profilo Pinterest Profilo Google + Canale Youtube Profilo twitter Profilo Facebook

Non buttiamo i nostri prodotti!

Pubblicato il: 1 giugno 2011 | Commenti 0

Fonte immagine : www.inerboristeria.com

Quante volte abbiamo acquistato lo stesso prodotto che ancora non avevamo finito?

Quante volte ci siamo ritrovate con prodotti “doppi”, di cui non avevamo bisogno?

Ecco quindi alcuni consigli pratici per non dovere gettare i nostri prodotti di make up più vecchi.

Rinvigorire il colore troppo spento di un ombretto : utilizziamo il fix plus, prelevando l’ombretto e spruzzando sopra al pennello (mai sopra alla cialdina!) una piccola quantità di fix plus. In commercio viene venduto da Mac, oppure potete crearlo da sole seguendo le varie ricette che vengono divulgate in rete.  Le “ricette” sono, purtroppo, piuttosto differenti. Vi scrivo quella in mio possesso, sperando possa esservi utile.

.

RICETTA PER CREARE IL FIX PLUS “CASALINGO”

– acqua distillata

– glicerina pura (venduto in para-farmacia come “glicerolo”)

– boccetta con tappino a spruzzo

Riempire il tappo della boccetta a spruzzo per 3/4 di glicerina e versare il contenuto dentro alla boccetta.

Riempire il tappo della boccetta a spruzzo per 3/4 di acqua distillata per 8 volte, e versare il contenuto nella boccetta.

Agitare per un minuto in maniera efficace.

Lasciare a riposo per circa 8 ore.

Il fix plus “fai – da – te” è pronto per essere utilizzato!

.

Non solo il fix plus, ma anche lo smalto può diventare spesso un ricordo in un cassetto, magari perché ne abbiamo così tanti da non ricordare nemmeno più tutti i colori che possediamo, oppure, come nel mio caso, perché viene sostituito dalla ricostruzione presso il salone. E allora, vediamo come …

Rivitalizzare uno smalto secco : anche in questo caso, mi avvalgo dell’utilizzo di una ricetta fornita da Chienkiri (ecco il link al video presente su You Tube nel quale illustra i vari passaggi :

Occorre inserire nella boccetta di smalto secco due gocce di alcool denaturato tramite un contagocce o un cotton fioc.

Scuotiamo lo smalto, ed esso tornerà liquido.

.

Anche i prodotti per ilmake up del viso spesso non vengono finiti, acquistandone di nuovi, col risultato che quello più vecchio rischia di essere inutilizzabile. Ecco alcuni rimedi per il correttore e il fondotinta.

Utilizzare ancora un correttore che si è seccato: diluiamo il prodotto con qualche goccia di olio di jojoba o olio di avocado

Creare una crema colorata per il viso : non sempre desideriamo un effetto “porcellana” per il nostro viso; soprattutto con l’arrivo della bella stagione, potremmo preferire un make up più leggero sul viso. Possiamo quindi creare la crema colorata utilizzando due semplici prodotti che già possediamo: una crema idratante ed il nostro solito fondotinta.

.

 

RICETTA PER CREARE LA CREMA COLORATA PER IL VISO “CASALINGA”

  • 50 ml di crema idratante liquida
  • 2 cucchiaini di argilla rosa (calamina)

Iniziate come primo passo con il recarvi presso un’erboristeria ben fornita oppure in assenza di quest’ultima potrebbe andare bene anche una profumeria che vende prodotti naturali. Acquistate quindi un po’ di argilla rosa, conosciuta anche con il nome di calamina. Potete trovarla sia in pratici vasetti che sfusa e non ha un costo elevato.

Fatto questo tornate a casa e procuratevi una crema idratante possibilmente per il viso e dalla consistenza liquida. A questo punto prelevate due cucchiaini di argilla rosa e mescolateli ai cinquanta millilitri di crema idratante. Una volta ottenuto un composto omogeneo ponete il tutto all’interno di un vasetto così da poterla usare tutte le volte che volete.

Al momento dell’utilizzo stendetela sul viso come un fondotinta, servendovi delle dita o di una spugnetta. Dovete sapere che l’argilla rosa è naturalmente opacizzante ed uniformante, invece la crema idratante mantiene la pelle ben idratata. Ciò, fa di questa crema colorata, una crema adatta ad ogni tipo di pelle.

.

Spero che questi semplici consigli possano tornarvi utili, aspettiamo i vostri commenti ed i vostri suggerimenti!

A presto!

LUNA.

buzzoole code