Profilo tumblr Profilo flickr Profilo bloglovin Profilo Pinterest Profilo Google + Canale Youtube Profilo twitter Profilo Facebook

Aestetica 2011: terzo giorno, le ultime tappe

Pubblicato il: 7 novembre 2011 | Commenti 2

Eccoci qui, appena tornata a casa, distrutta e col mal di testa.. dopo due ore di traffico ho avuto anche la forza di mettere una pizza a cuocere nel forno per cenare e mentre aspetto, vi racconto un pò come è andata la mia giornata!

Purtroppo oggi la mia Rosi non è potuta essere dei nostri, ho sentito molto la sua mancanza, però il fedele Saverio è stato con me tutto il giorno!

Siamo arrivati un pò tardi in mattinata, perchè c’era il blocco delle auto, e ho subito incontrato la nostra Ale (minialagnù) in visita alla fiera con la sua amica Angela!

Il tempo di una sigaretta e ci siamo fiondate all’interno, c’era una calca assurda ragazze, mai vista tanta gente di lunedì mattina!

Per prima cosa abbiamo finito di girare tra gli stand per conoscere nuovi marchi e i diretti responsabili.

perfect-nails

Il primo che abbiamo incontrato è stato quello di Activa, dove la gentilissima Giovanna, oltre ad omaggiarmi di alcuni smalti Perfect Nails, linea professionale che distribuiscono in Italia, mi ha mostrato come questi smalti, per la loro consistenza, siano adatti alla water marble, e sorpresa, sono riuscita a farne una io stessa!! Inoltre ho avuto il piacere di conoscere il loro nail artist, davvero bravissimo!

la-jolie

Successivamente sono passata allo stand di La Jolie, nota marca di smalti, che mi ha presentato la loro nuova linea di smalti magnetici, dei bellissimi colori metallizzati, e la nuova linea di cosmetici, che sarà presto distribuita! Spero che gli smalti arrivino presto nei negozi qui a Napoli, così potrò provarli!

sphera

Rimanendo attinenti al campo unghie, ci siamo fermati all’enorme stand di MustNails, dove il responsabile ci ha presentato la loro linea di smalti, curativi e prodotti per la ricostruzione unghie.. avevano davvero dei colori bellissimi!

ripar

Per cambiare genere, mi sono fermata allo stand di Ripar, dove il Direttore Tecnico, Rita Parente, mi ha fatto accomodar ad un tavolino e mi ha spiegato la filosofia del brand.. ma ve ne parlerò dettagliatamente in un altro articolo! (click!)

fish-pedicure

Ci siamo poi recati verso una delle maggiori “attrazioni” della fiera, lo stand di Mr Garra Rufa, l’uomo che ha portato in Italia la Fish Pedicure… l’avete mai provata?? Io sono curiosissima di vedere cosa si prova e se è davvero così efficace! Vi parlerò più nel dettaglio del suo funzionamento ecc in un prossimo articolo! (click!)

cinecitta

Come non fermarsi poi all’affollatissimo stand di Cinecittà e Phytosintesi, dove un gentile commesso, ci ha illustrato tutti i vari prodotti, sottolineando che fossero tra i pochi Made in Italy della fiera. Io conosco benissimo il make up Cinecittà, ne faccio largo uso e sono convinta siano prodotti di qualità, chissà se anche i prodotti viso e corpo sono all’altezza della reputazione che portano.. voi che ne dite?

ixima

Per rimanere in tema di prodotti professionali, non potevo non fermarmi allo stand di Ixima e Opera, un brand che produce make up di alto livello! Il propietario dello stand e la sua simpaticissima compagna, ci hanno illustrato un pò i vari prodotti, che sono realizzati in Italia nei loro laboratori, e mi hanno anche omaggiata di un fondotinta in crema e di uno smalto.. color fango ovviamente! Il colore più portato degli ultimi due anni! In un altro articolo vi parlerò meglio di questi due brand e di Cover Cover! (click!)

Era ormai ora di pranzo, e ci siamo abbandonati ad un pranzo veloce, ho sostenuto un’altra mini intervista per Napoli Village per raccontare un pò l’esperienza della fiera e le mie opinioni e poi siamo ritornati al lavoro.. oggi il tempo a disposizione è stato di meno, la fiera chiudeva alle 18!

kylua

Ci siamo quindi recati al Motorhome di Kylua Meraviglia dove abbiamo trovato ad aspettarci Elisa Cervino, Fabrizio Ghini, Eleonora, ed Enrico, che sotto le direttive di Kycca Carbonara mi hanno concesso una divertentissima intervista che vi mostrerò in un prossimo articolo assieme alle novità presentate in fiera!

vagheggi

Terminata l’intervista e salutato tutto lo staff Kylua ci siamo recati nel padiglione bellezza, e la nostra prima tappa è stata allo stand Vagheggi, dove oltre ad avere la possibilità di vedere la nuova collezione make up Burlesque e i nuovissimi prodotti viso Facefence, abbiamo avuto l’opportunità di fotografare le bellissime modelle che erano state precedentemente truccate per l’evento Makeup.

cesare-quaranta

Lì accanto poi c’era l’azienda di Cesare Quaranta, che si occupa di macchinari per i centri estetici, e sono rimasta molto colpita da un macchinario in particolare che, sfruttando il passaggio di ioni e un rullo con un particolare laser, aiuta a far penetrare meglio il prodotto antirughe che si va a massaggiare, ma vi parlerò meglio di Vagheggi e Quaranta in un altro articolo! (click!)

poeu-d-or

Fra le ultime tappe c’è stata quella di Peau D’Or, non sapevo sarebbero stati in fiera ed è stata una bella novità. Il distributore per l’italia mi ha infatti raccontato delle novità e mi ha anche omaggiata con un profumatissimo latte corpo.. come al solito, maggiori info in un articolo a parte! (clik!)

karaja

Ultima tappa per quanto riguarda il make up è stata allo stand Karaja, brand che distribuisce prodotti di make up e per unghie e che in fiera ha fatto numero offerte vantaggiosissime! Avete mai provato i loro prodotti? Oltre alle confezioni singole hanno anche palette e valige per Make Up Artist.. davvero invitanti!

goldeneye

Lì accanto c’era poi uno stand che mi ha incuriosito, quello di Golden Eye, dove si promuoveva la micropigmentazione correttiva per viso e corpo! La micropigmentazione, o comunemente detta trucco permanente, è quella che ad esempio si adopera per le sopracciglia, o per il contorno labbra. L’azienda dispone di molti pigmenti che possono essere miscelati fra loro, e di macchinari altamente professionali e addirittura portatili, per facilitarne l’utilizzo agli operatori! Avete mai pensato di fare un ritocchino del genere? Io forse mi farei infoltire leggermente le sopracciglia!!!

indipendent-nails

Il giro era ormai terminato e come ultima tappa ritornando verso la nostra postazione, mi sono fermata a salutare il carissimo Luigi di Indipendent Nails, che purtroppo in quei tre giorni non ero mai riuscita ad incontrare!!

E con questo termina il mio giro, vi lascio ad un post di conclusioni, alle interviste e agli approfondimenti!

  • Lumasun

    Già conosci il mio debole per Perfect Nails… ma a parte questo volevo confermare, in quanto li ho usati e li uso nel mio centro (e a casa ^_^), l’ottimo rapporto qualità/prezzo dei prodotti cinecittà! 🙂

  • Ciao, sul mio blog c’è una sorpresa per te 😉
    http://www.loscrigno.it/beautycase/?p=3939

buzzoole code