Profilo bloglovin Profilo Pinterest Profilo Google + Canale Youtube Profilo Instagram Profilo twitter Profilo Facebook

Estée Lauder Companies sostiene la Campagna Nastro Rosa

Pubblicato il: 1 ottobre 2012 | Commenti 0

Anche quest’anno a Ottobre ha luogo la Campagna Nastro Rosa, dedicata alla prevenzione del tumore al seno e giunta alla XIX edizione in Italia e XX edizione nel Mondo, e che in Italia viene promossa a fianco della LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

Estée Lauder Companies, società leader nella profumeria di prestigio, che da 20 anni sostiene la Lotta contro il Tumore al Seno in 70 paesi, ancora una volta tornerà in prima linea nella lotta a questa grave patologia neoplastica, a fianco della LILT.

Fu Evelyn H. Lauder infatti nel 1992, quando migliaia di donne venivano colpite da questa malattia, della quale non si parlava ancora apertamente, a lanciare per la prima volta il programma di sensibilizzazione del Gruppo Estée Lauder Companies, per aumentare la consapevolezza su questa patologia, informare ed educare le donne e raccogliere fondi a favore di questa causa. Ed è anche in Sua memoria (la Sig.ra Lauder ci ha lasciato infatti lo scorso Novembre), e in ricordo dell’immenso coraggio di questa donna e al suo incrollabile impegno profuso per debellare il tumore al seno, che quest’anno l’Azienda prosegue la sua attività.

Testimonial italiana dell’edizione 2012 della Campagna Nastro Rosa,  quest’anno sarà Cristina Chiabotto, ex Miss Italia e conduttrice televisiva.


Per ogni donna la prevenzione deve essere sinonimo di promozione del proprio benessere, della propria salute, ma anche della propria bellezza.

Per questo motivo, come ogni anno, i 395 punti Prevenzione (Ambulatori) LILT, la maggior parte dei quali all’interno delle 106 Sezioni Provinciali della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, saranno a disposizione per visite senologiche e controlli clinici strumentali.
Per conoscere giorni e orari di apertura dell’ambulatorio LILT più vicino, in cui effettuare anche esami di diagnosi precoce e controlli, si può chiamare, per informazioni, il numero verde SOS LILT 800-998877 o consultare i siti www.nastrorosa.it o www.lilt.it dove saranno pubblicati anche gli eventi organizzati nelle varie città italiane nel mese di ottobre.

Durante il mese di Ottobre saranno realizzate molte iniziative in tutta Italia, in particolare sarà realizzata una Via dello Shopping In Rosa, precisamente in Via Monte Napoleone a Milano, la via simbolo dello shopping di lusso, che durante il weekend del 5 Ottobre si vestirà di rosa con palloncini, luci, nastri e tappeti rosa. In quel weekend infatti, più di 50 boutique e negozi monomarca delle più grandi firme di stilisti, designer, abiti, accessori e gioielleria, organizzati da LILT con Estée Lauder Companies e dall’Associazione della Via Monte Napoleone, devolveranno il 10% degli incassi del week-end a favore della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Al progetto partecipa anche Philips, azienda diversificata che opera nel campo del benessere e della salute per migliorare la qualità della vita delle persone con continue innovazioni nel settore Healthcare, Lighting e Consumer Lifestyle, che sosterrà l’Unità Mobile della LILT che sarà messa a disposizione nelle piazze e nei luoghi simbolici di Milano e della Lombardia per offrire visite gratuite alle donne nel mese della prevenzione.

Saranno due giorni di shopping solidale, “illuminati di rosa”! Illuminati anche perchè, in memoria di Evelyn H. Lauder -fondatrice del Breast Cancer Awareness Program (BCAP), scomparsa lo scorso Novembre- edifici, statue, fontane e piazze della nostra penisola e non solo, resteranno illuminati per una o più notti a testimoniare che, grazie a un’efficace e corretta prevenzione, questa malattia tumorale si può, e si deve, vincere!
Tra le location più famose che hanno accettato di accendersi di rosa abbiamo: l’Empire State Building (New York, USA), le Cascate del Niagara (Ontario, Canada), Opera House (Sidney, Australia), la Torre 101 (Taipei, Taiwan), il Ponte di Nan Pu (Shangai, Cina), la Torre di Tokyo (Tokyo, Giappone), l’Arena di Amsterdam (Amsterdam, Olanda), in Italia Palazzo Reale (Milano), il Campidoglio (Roma), l’Arena di Verona, Via Montenapoleone (Milano).

Ed ecco infine il costributo di Estée Lauder Companies, che sosterrà l’attività degli ambulatori della LILT, donando 5 euro per ogni prodotto venduto a Ottobre tra:

Advanced Night Repair di Estée Lauder, siero antiage preventivo e riparativo,

– Moisture Surge Intense di Clinique, prodotto che apporta la massima idratazione e sollievo immediati alla pelle disidratata,

– Freedom di Aramis and Designer Fragrances, nuova fragranza classica, sportiva e raffinata per l’uomo aperto alla vita,

– La Mer the Hand Treatment, trattamento idratante ed emolliente per le mani, e

– GoodSkin Labs Exten 10 Instant Youth Boosting, crema idratante antirughe.

Aveda donerà, inoltre, il corrispettivo in euro di 2 dollari alla LILT per ogni vendita di Hand Relief, ricca e idratante crema per le mani a base di emollienti vegetali. Anche

Darphin, distribuito in farmacie selezionate, donerà il 10% su ogni confezione venduta in ottobre di Hydraskin Serum, siero dalla texture leggera che idrata a fondo la pelle.

I fondi raccolti serviranno a potenziare l’attività degli ambulatori della LILT e i controlli diagnostici.

L’edizione 2012 della Campagna Nastro Rosa quest’anno è davvero ricca di novità, tanti i prodotti di bellezza a sostegno della LILT e tante le iniziative. Anche io nel mio piccolo contribuirò alla diffusione di questo messaggio, mettendo sul portale un banner che rimandi all’iniziativa. Credo che poi acquisterò la crema mani di La Mer, che da tempo bramo dopo averne letto diverse recensioni positive.

E voi? Aiuterete quest’anno la Campagna Nastro Rosa e la LILT?

Laura

buzzoole code